METALHEAD


COMMANDO – “Rites of Damnation” (EP)

by on Mag.20, 2020, under ALBUM, C

(High Roller Records) Gruppo bizzarro questo manipolo di svedesi: da un lato la formazione propone un heavy dalle tinte fortemente thrash, soprattutto nelle chitarre; ma dall’altro lato la voce è qualcosa di assolutamente difficile da circoscrivere in uno specifico genere. Questo cantante potrebbe cimentarsi tanto nel punk quanto in una cover band dei Celtic Frost di dischi come “Cold Lake”. Una figura, il cantante, altamente stridente a mio avviso con il resto della formazione, ma forse proprio per questo elemento caratteristico e peculiare, tanto da definire ed esaurire da sola la bizzarria del gruppo. Tolto questo curioso particolare, emerge in effetti un canonico gruppo heavy con reminiscenze thrash, nulla che non si sia già sentito in altre formazione. Eppure, questa voce mi fa invitare a dare una possibilità al gruppo in questione. Singolari.

(Enrico MEDOACUS) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.