METALHEAD


NOBODY – “Atmosfear”

by on Giu.24, 2020, under ALBUM, N

(Inverse Records) Release tanto interessante quanto strana, questo debutto di Nobody, one man band finlandese che vede l’artista impegnato in un viaggio musicale dentro la mente, tra il divino ed il ribelle, tra la luce e l’ombra. Un viaggio musicale basato su una chitarra acustica ad ampio spettro e voce crudele dal sapore corrotto, immensamente diabolico, di palese matrice black metal. Musica dal gusto fusion, una chitarra che spazia in un caleidoscopio folk di varia provenienza (non manca nemmeno una corrente spagnola o una divagazione mediorientale), sempre incalzante e teatrale, a supporto di uno story telling inquietante ed oscuro. Brani che rilassano ma terrorizzano, creano pace ed alimentano le tenebre. Una chitarra pura e schietta a tratti circondata da ambientazioni intensificate da tastiere, organi, voci, ululati e teorie tribali. Pura atmosfera, un folk deviato che abbraccia il black, che esalta l’occulto, dando vita ad emozioni contorte e contrastanti. Una release dannatamente psicologica!

(Luca Zakk) Voto: 7/10

 

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.