METALHEAD


RAINWILL – “Zeroed by Progress”

by on Gen.05, 2014, under ALBUM, R

coprainwill(FONO Ltd.) C’è qualcosa di italiano in questo nuovo album dei russi Rainwill, ovvero la produzione di Alessandro Azzali di alexalphaomega rec. (Ancient, Cataract, Secret Sphere, Imago Mortis). “Zeroed by Progress” è stato registrato in Russia e missato e masterizzato a Minsk, in Bielorussa. Geograficamente ha dunque avuto molti coinvolgimenti. I Rainwill sono autori di un melodic death metal veloce, abbastanza articolato e intriso di melodie. Si muovono all’interno di un genere che ha detto praticamente tutto, ma come sempre ancora capace di affascinare nuove leve, anche se il combo russo esiste ormai da più di dieci anni. La loro fedele appartenenza al melodic viene espressa con una buona e pulita esecuzione. Il sound è robusto, ma più di tutto ha una fluidità sonora eccellente. I riff scorrono con maestria e i ritmi sottolineano ogni andatura dei pezzi con dinamismo ed anche con una buona dose di tecnica. Il cantato è un growl abbastanza gutturale, ma intervengono poi cori in clean e che caratterizzano ovviamente le parti dei ritornelli. Tutto preciso, quasi come se i Rainwill fossero svedesi, gente abitualmente capace di presentare release di questo genere sempre impeccabili nella resa. Insomma, agli appassionati del summenzionato filone questo contributo dei Rainwill non potrà certo dispiacere, salvo per la mancanza di qualche brano che riesca a distinguersi dal blocco complessivo dei pezzi, ovviamente tutti ben eseguiti.

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.