METALHEAD


MICHAEL SCHENKER & FRIENDS – “Blood Of The Sun”

by on Apr.23, 2014, under ALBUM, S

copMSCFRIENDS(Collectors Dream Records) La Collector Dreams è famosa per le re-release di cose molto toste. In questo caso si stratta di una pubblicazione originariamente intitolata “Heavy Hitters”, del 2005, la quale ha già avuto altre re-release con altri canzoni aggiunte, o un nuovo ordine della track list. Si tratta di quattordici cover classiche con un range immenso ed imponente di musicisti ospiti, tra i quali: Jeff Scott Soto, Sebastian Bach, Joe Lynn Turner, Paul Di’Anno e Mark Slaughter. I pezzi proposti sono senza tempo, memorabili, e tra questi spiccano “War Pigs” dei Black Sabbath, cantata da Tim Owens e pure in una entusiasmante versione strumentale, “Doctor Doctor” degli UFO (all’epoca fu composta proprio da Michael Schenker), anch’essa proposta in versione strumentale e versione cantata (da un ottimo Jeff Scott Soto). Impegnato Sebastian Bach che canta in ben due canzoni: “Finding My Way” (Rush) e “I Don’t Live Today” (Jimy Hendrix). Stupenda “Money” dei Pink Floyd (cantata da Tommy Shaw degli Styx), dove il sax fa un lavoro decisamente sublime. Un disco piacevolissimo, godibile, suonato e cantato da musicisti immensi, di qualità, capaci di trasmettere autentiche emozioni rock.

(Luca Zakk) Voto: s.v.

 

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.