METALHEAD


JOHNNY TOUCH – “Inner City Wolves”

by on Set.14, 2014, under ALBUM, J

copjohnnytouch(Shadow Kingdom Records) Capita anche alle buone etichette di prendere degli abbagli: in questo caso, la meritevole Shadow Kingdom Records, che per quel che mi riguarda è l’esatto equivalente americano della tedesca Pure Steel, ci offre l’esordio su lunga distanza dei Johnny Touch, band australiana di heavy metal classico che poco o nulla brilla per songwriting e originalità. Il problema forse non si porrebbe se la produzione fosse migliore, e “Inner City Wolves” sarebbe soltanto stato uno dei numerosi dischi da 6/6,5 che affollano il mercato: ma onestamente trovo inaccettabile che, nel 2014, vengano ancora messi sul mercato prodotti registrati come i demo di quindici anni fa. Suono piatto, lontanissimo, monodimensionale, che affossa i pezzi già non esaltanti del combo australe. Vale allora fare un track-by-track? “It’s alright” ricorda i vecchi Loudness o le nuove leve del vintage, come gli Helvetets Port. La lunga “Lady Stutter” passa da fraseggi speed a ritmiche maideniane, “Radiation Axeposure” è uno strumentale abbastanza caotico. “Bitch of a Son” incorpora elementi dello speed primordiale, mentre la conclusiva “Black Company” si compone di otto minuti alternati fra momenti acustici e accelerazioni elettriche… ma il tutto si rivela privo di mordente (soprattutto le parti slow). Un disco che purtroppo non convince.

(Renato de Filippis) Voto: 5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.