METALHEAD

AS DARKNESS DIES – “As Darkness dies”

by on Ott.30, 2015, under ALBUM, A

Erster Kreuzzug 1096–99 / Eroberung von Jerusalem durch die Kreuzfahrer unter Gottfried von Bouillon, 15. Juli 1099. “Apparition de Saint George (…) ". (Den Kreuzfahrern erscheint auf dem Ölberg der Hl. Georg). Holzstich nach G.Doré (1832–83). Aus: J. Michaud, Histoire des croisades, Paris, 1877, Bd. 1, Taf. nach S. 116.

(Pure Steel) Già attivi come Graven Image, monicker sotto il quale hanno pubblicato un disco nel 2012, gli us metallers As Darkness dies (ri)debuttano dal Connecticut con questo album autotitolato: che, nel pieno stile delle produzioni Pure Steel, è una bordata classica per ascoltatori classici. Spedita, rabbiosa e arcigna “Black Death”, un ottimo esempio di us power metal come andrebbe suonato nel 2015. “Searching for Life” è una cavalcata con un chorus energico e ritmiche maideniane; ottimo brano, forse il migliore della scaletta, “Ghost”, costruito su un altro ritornello d’eccezione, sugli acuti di Martin O’Brien e su delle fughe chitarristiche molto convincenti. Ballad dai toni leggeri e disincantati è “Other Side”; altro highlight è la lunga “World of Decay”, canzone fluviale e cangiante, ancora basata su una grande prova dei chitarristi Paul Coleman e Scott Williams. Aggressiva e spedita “One Mistake”; grande oscurità in “Demons”, mentre la conclusione del platter è affidata a una bonus track dai toni hard rock, la godibile “Far away”. Soldi e convicenti… e con una bella cover da mostrare.

(René Urkus) Voto: 7.5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.