METALHEAD


MABTHERA – “On The Infernal Path”

by on Dic.30, 2015, under ALBUM, M

long_front(Symbol Of Domination) One man band ungherese questi Mabthera. Si sa che le one man band sono condizionate da un vizio di forma: sono egocentriche per definizione. Non che sia un male, ma nemmeno questo fatto può essere interpretato come una condizione sufficiente affinché una release sia coesa e convinca… Diciamo che i Mabthera non si dimostrano sempre efficaci proprio perché non suonano del tutto convinti. La prima traccia sembra strappata dai primi lavori di Vikernes, anche se con un suono più ammorbidito. Le canzoni successive sono leggermente più personali, con parti centrali parlate/recitate e improvvise accelerate. La registrazione è in classico stile Black anni novanta, con un occhio di riguardo per le distorsioni della chitarra. Diciamo che può essere un timido e piccolo passo di una strada ancora da definire nella direzione. Indugianti.

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.