METALHEAD


LAMB OF GOD – “The Duke” (EP)

by on Dic.03, 2016, under ALBUM, L

coplambofgod16ep(Nuclear Blast) Perché un EP per i Lamb Of God? Per beneficenza. A quanto pare un fan della band, Wayne Ford, diventato amico con Randy Blythe, ha perso la vita a causa della leucemia lo scorso anno. A questo punto la band della Virginia ha dunque sfornato questa release contenente due brani inediti e tre canzoni in versione dal vivo, per raccogliere fonti da devolvere alla lotta contro il terribile male. In particolare “Still Echoes” al Rock Em Ring e “512” e “Engage de Fear Machine” eseguite al Bonnaroo Festival di Manchester nel Tennessee, United States. Il thrash che sprigiona groove dalle maglie delle chitarre dei Lambs è poderoso e in sintonia con le ultime soluzioni offerte da loro stessi. “The Duke” è opener e brano portante di questa vicenda che ha investito il fan e di rimando la band. Arpeggio e poi una scarica possente da parte delle chitarre e con ritmi forsennati. L’atmosfera è serrata, cupa (manco a dirlo, visto il tema) e con il drumming di Chris Adler il quale vede un rullante che scandisce i colpi in modo secco e un lavoro alla doppiacassa nel tipico stile del musicista. La canzone fa un buon effetto. Forse “Culling” rientra maggiormente negli standard dei Lamb Of God, per quanto ringhia il tessuto musicale e le divagazioni canore di Randy Blythe. Niente male le tre canzoni dal vivo, tutte riprese da “VII: Sturm und Drang” del 2015.

(Alberto Vitale) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.