METALHEAD

EVILFORCES – “Pest Plagues & Storms”

by on Apr.16, 2017, under ALBUM, E

(Satanath Records) Ormai mi sono abituato alle produzioni della Satanath, dalla qualità media decisamente alta, questo va detto. E a mantenere alta la media ci sono gli Evilforces, progetto solista messicano di un tipo losco che si fa chiamare come un demone babilonese (presente quel simpaticone del film “L’Esorcista”? Ecco, proprio lui). Il black furente dell’album non lascia molto spazio all’immaginazione… diciamo che non lascia molto spazio proprio a nulla. Canzoni tirate e rabbiose, poco uso di suoni elettrici, tante chitarre impastate e voce da copione black metal. Il blastbeat si spreca, il basso macina tempi veloci e da spazio a chitarre che non vedono un assolo da un bel po’ di tempo. Alcune tracce suonano quasi black ‘n’ roll da quanto sono retrò, ma è in definitiva il bello del platter. Due pollici bene bene in alto. Grande Satanath, come quasi sempre…

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 8,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.