YERBADIABLO – “Jester in Brick Lane”

(logic(il)logic/Andromeda Dischi) Ho sempre avuto un debole per le band che mischiano generi o stili, a patto che ci sappiano fare altrimenti non servono a nulla e commettono pasticci! L’ascolto del brano diffuso in’anteprima dai Yerbadiablo, “Punk in-Fusion”, aveva fatto pensare ad una band dedita all’hard rock e al punk. “Jester in Brick Lane” invece rivela un insieme di pezzi (altro…)

Di |2012-10-15T07:25:06+02:0010 Ottobre 2012|Categorie: ALBUM, Y|Tag: |

YELLOWTOOTH – “Disgust”

(Orchestrated Misery Records) Quando li ho visti in faccia gli Yellowtooth ho pensato che fossero dei tranquilli medio borghesi americani. Tre uomini dediti alla pesca o alla caccia, oppure al boowling e al baseball. Peter Clemens ha un passato nei Sea of Tranquillity, Skullview, Shades of Grey, Nocturnal Torment ed è bassista e cantante. Il barbuto Ed Kribbs è un batterista dallo stile essenziale e proviene dai Chronic Disorder, band che mise in piedi con il terzo componente dei Yelowtooth, (altro…)

Di |2012-09-29T09:17:52+02:0029 Settembre 2012|Categorie: ALBUM, Y|Tag: |

YOUR TOMORROW ALONE – “Ordinary Lives”

(My Kingdom Music/Audioglobe) Your Tomorrow Alone sono una relatà che fonde i canoni espressivi del gothic con il doom metal, costruendo un mondo popolato da atmosfere che generano sentimenti malinconici e struggenti. “Ordinary Lives” è il primo full legth nel quale i Your Tomorrow Alone profondono uno sviluppo musicale che attraversa i suddetti generi indicati, con cenni assolutamente evidenti a (altro…)

Di |2012-02-04T09:07:53+01:0004 Febbraio 2012|Categorie: ALBUM, Y|Tag: |

YOG – “Half the Sky”

(Division Records) Glis vizzeri di Neuchâtel, denominati Yog, sono una gradevole proposta di grindcore sposato all’hardcore. Gli Yog con il nuovo album definiscono in modo netto il proprio valore e lo stile, il quale oscilla appunto tra i due generi summenzionati. Dodici canzoni in 28′, quindi non si ha il tempo di metabolizzare il frenetico devastare che subito ne subentra un altro. Sono pochi i pezzi che vanno oltre i 3′, “Solar Nature”, (altro…)

Di |2012-02-03T08:44:28+01:0003 Febbraio 2012|Categorie: ALBUM, Y|Tag: |
Carica altri articoli