METALHEAD

S

ABIGAIL / SHITFUCKER – “Bloody Your Lovely Pussy!” (Split)

by on Mag.28, 2016, under ALBUM, A, S

copshitfucker-abigail(Hells Headbangers) Ho già avuto modo di ascoltare e recensire gli Abigail, band Nipponica tra le punte di diamante della scena estrema locale, con il loro “Yakuza black (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su ABIGAIL / SHITFUCKER – “Bloody Your Lovely Pussy!” (Split) : more...

AGATHOCLES / SATANIC MALFUNCTIONS – “Split”

by on Apr.04, 2015, under ALBUM, A, S

copagathoclessm(Selfmadegod Records) Io ero un adolescente, loro esistevano da pochi anni e già la loro discografia era cospicua e c’era un amico più grande di me che aveva molti vinili. Non sono più un ragazzo, il mio amico continua a essere (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AGATHOCLES / SATANIC MALFUNCTIONS – “Split” : more...

AKROTHEISM / SEPTUAGINT – “Sphinx-The Great Enigma of Times” (Split)

by on Giu.04, 2015, under ALBUM, A, S

copakrotheism_septuagint(Forever Plagued) Split tutto greco questo disco. Gli Akrotheism fanno un black becero, senza troppi compromessi con tecnica o arpeggi vari. Crudi e diretti, sfornano due tracce cariche di (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AKROTHEISM / SEPTUAGINT – “Sphinx-The Great Enigma of Times” (Split) : more...

ANDERSON / STOLT – “Invention of Knowledge”

by on Ago.01, 2016, under ALBUM, A, S

copandersons(InsideOut Music) Andiamo, in queste righe, ben al di fuori del metal. A volte succede, a volte deve succedere. Questa volta è così, perché si scrive di Jon Anderson e Roine Stolt. Il primo è la storica voce degli Yes, il secondo è stato chitarrista dei (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su ANDERSON / STOLT – “Invention of Knowledge” : more...

BARZAKH / GORESLUTS / HORRIFIC DISEASE / SAVAGE DEITY / SHADOWMIRTH / SUICIDAL – “6 Ways of Hell” (split)

by on Set.04, 2015, under ALBUM, B, G, H, S

cop6waysofhells(Sathanath Records) Sono sei le band che popolano questo split della Satanath Records, etichetta di San Pietroburgo. Sei modi di intendere l’inferno, ma più di ogni altra cosa di offrire uno scorcio su diverse realtà (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su BARZAKH / GORESLUTS / HORRIFIC DISEASE / SAVAGE DEITY / SHADOWMIRTH / SUICIDAL – “6 Ways of Hell” (split) : more...

CHAINS / SUTON – “Balkanian Narko Doom” (Split)

by on Ago.06, 2016, under ALBUM, C, S

copCHAINS_SUTON(Ordo MCM) Qui il titolo dice già molto, quasi una recensione a se stante. Che sia Doom, poco ci piove. Che sia balcano nelle radici lo dicono i due gruppi coinvolti. Mentre per la componente (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su CHAINS / SUTON – “Balkanian Narko Doom” (Split) : more...

CLAUDIO SIMONETTI – “Demons” (Original Soundtrack, 30th Anniversary Edition)

by on Giu.29, 2015, under ALBUM, S

copcsimonettid(Rustblade Rec.) Nel 1985 Lamberto Bava, insieme alla produzione di Dario Argento, rilascia il film “Dèmoni”. La colonna sonora è di Claudio Simonetti, tastierista dei Goblin e celebre per le sue composizioni nei film di Argento. La Rustblade in occasione dei trentesimo anniversario del film pubblica (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su CLAUDIO SIMONETTI – “Demons” (Original Soundtrack, 30th Anniversary Edition) : more...

DEMENTIA SENEX / SEDNA – “Deprived” (Split)

by on Ago.11, 2015, under ALBUM, D, S

copdementiasenex-sedna(Drown Within Records) Deprived è uno split creato da due band nostrane: Dementia Senex e Sedna. Il tutto inizia con “Blue Dusk” dei Dementia Senex e fin da subito (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su DEMENTIA SENEX / SEDNA – “Deprived” (Split) : more...

GODHUNTER / SECRETS OF THE SKY – “GH/0ST:S” (split)

by on Ott.09, 2014, under ALBUM, G, S

copGodhunterSecretsofthesky(The Earsplit Compound / Battleground Records) Sono due band recenti. Circa cinque anni di attività ciascuna. Un full length, alcuni demo o splits. La prima si dedica ad uno sludge pesante, anticristiano. La seconda si orienta verso un doom brutale, con massicce influenze black. Sono (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su GODHUNTER / SECRETS OF THE SKY – “GH/0ST:S” (split) : more...

GRAVES AT SEA / SOURVEIN – “Split EP”

by on Dic.18, 2014, under ALBUM, G, S

copGRAVES_AT_SEA_SOURVEIN(Seventh Rule Recordings) Dissacrante unione di titani che con questo split riescono a sommare le forze per dare origine ad un macigno dal peso infinito, dalla potenza estrema… brutale, incisivo, letale. Lato A: terrore estremo per ogni amplificatore, ogni maledetto dispositivo pensato per emettere suono. I Graves At Sea sputano in faccia due tracce immense, di lunga (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su GRAVES AT SEA / SOURVEIN – “Split EP” : more...

GRIFT / SAIVA – “Skarprättaren & Sjiedvárre” (split)

by on Mar.28, 2015, under ALBUM, G, S

copGRIFT copSAIVA(Nordvis) L’oscurità e la decadenza delle due band svedesi, Grift e Saiva, si unisce in questo tetro split, ricco di malinconia in qualche modo legata alle tradizioni del loro paese, al folklore di quelle terre. Prodotto su vinile, presenta sul lato A la traccia “Skarprättaren” dei Grift (il titolo significa “Il Boia”), (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su GRIFT / SAIVA – “Skarprättaren & Sjiedvárre” (split) : more...

ILL OMEN / SLAUGHTBBATH – “Pestilential Hierophanies” (Split)

by on Mag.31, 2016, under ALBUM, I, S

copIllOmen-Slaughtbbath(Iron Bonehead) Terrore australe, terrore dal sud del mondo. La funesta Iron Bonehead è riuscita a rinchiudere dentro un unico vinile 7” con una copertina che una volta spiegata rivela (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su ILL OMEN / SLAUGHTBBATH – “Pestilential Hierophanies” (Split) : more...

IMPURITY / SEX MESSIAH – “Vomiting Blasphemies Over the World” (Split)

by on Mar.30, 2016, under ALBUM, I, S

copimpuritysm(Nuclear War Now! Productions) Gli Impurity sono un prodotto della scena metal brasiliana. La formazione vede i suoi natali sul finire degli anni ’80, sviluppando poi una carriera estremamente produttiva, arrivando poi a realizzare diversi album. I Sex Messiah sono giapponesi e questo trio (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su IMPURITY / SEX MESSIAH – “Vomiting Blasphemies Over the World” (Split) : more...

IN CAUDA VENENUM / HEIR / SPECTRALE – “Split”

by on Ago.13, 2016, under ALBUM, H, I, S

copHeir_InCaudaVenenum_Spectral(Emanations/Les Acteurs de l’Ombre) Molta, moltissima attività underground in Francia. Questo eccezionale split offre qualcosa di diverso e coinvolgente. Intanto stiamo parlando di due nomi (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su IN CAUDA VENENUM / HEIR / SPECTRALE – “Split” : more...

Ivar Bjørnson & Einar Selvik’s SKUGGSJÁ – “Skuggsjá – A Piece for Mind & Mirror”

by on Lug.17, 2016, under ALBUM, S

copSkuggsja(Season of Mist) Cosa succede quando Enslaved incontra Wardruna? Un’ottima domanda, di non facile risposta. Enslaved non è una band qualsiasi e Wardruna non cade nemmeno nel generale concetto di band o stile musicale. Skuggsjá è un progetto “al debutto”, composto da Ivar, il chitarrista e (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su Ivar Bjørnson & Einar Selvik’s SKUGGSJÁ – “Skuggsjá – A Piece for Mind & Mirror” : more...

JACK STARR – “Before the Steele: Roots of a Metal Master”

by on Mag.28, 2014, under ALBUM, S

copjackstarr(Minotauro Records) Quando in redazione arriva una ristampa della Minotauro Records, resto sempre estasiato dalla qualità del prodotto: il package che si apre come un gatefold, il cd inserito in una bustina di plastica come un vinile, le custodie di cartone che imitano in tutto e per tutto (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su JACK STARR – “Before the Steele: Roots of a Metal Master” : more...

JOHANSSON & SPECKMANN – “Mask of the Treacherous”

by on Feb.23, 2015, under ALBUM, J, S

copjohanssons2(Vic Records) Paul e Rogga erano già stati gomito a gomito in studio per “Sulphur Skies” (QUI). Album piacevole e con spunti interessanti. Ci riprovano adesso i due con “Mask of the Treacherous”, impressionante botta di death metal vecchio stampo marcato ovviamente (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su JOHANSSON & SPECKMANN – “Mask of the Treacherous” : more...

KEEPER / SEA BASTARD – “Split”

by on Feb.02, 2015, under ALBUM, K, S

copKeeperSeaBastard(Medusa Crush Recordings) Gli split sono spesso delle entità accessorie, utili solo a farsi pubblicità grazie a chi fondamentalmente compra il disco per “l’altro lato”. Ma non è questo il caso. Siamo di fronte infatti ad un prodotto più che pregevole per più motivi. Primo: i gruppi in questione sono validi. I (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su KEEPER / SEA BASTARD – “Split” : more...

MICHAEL SCHENKER & FRIENDS – “Blood Of The Sun”

by on Apr.23, 2014, under ALBUM, S

copMSCFRIENDS(Collectors Dream Records) La Collector Dreams è famosa per le re-release di cose molto toste. In questo caso si stratta di una pubblicazione originariamente intitolata “Heavy Hitters”, del 2005, la quale ha già avuto altre re-release con altri canzoni aggiunte, o un nuovo ordine della track list. Si tratta di quattordici cover classiche con (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su MICHAEL SCHENKER & FRIENDS – “Blood Of The Sun” : more...

MICHAEL SCHENKER’S TEMPLE OF ROCK – “Spirit on a Mission”

by on Apr.16, 2015, under ALBUM, M, S, T

copMICHAELSCHENKERSTEMPLEOFROCK(In-Akustik) “Sette è il numero dei peccati capitali”, recita la strepitosa “Vigilante Man”, terza traccia di questo capolavoro di rock e metal! Ma i peccati capitali qui sono ben dodici, peccati che portano direttamente all’inferno, il fantastico inferno del rock’n’roll! E chi troviamo all’inferno? Chi sono i demoni che con il (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su MICHAEL SCHENKER’S TEMPLE OF ROCK – “Spirit on a Mission” : more...

MIDNIGHT / SHITFUCKER – “Midnight / Shitfucker” (Split)

by on Gen.07, 2016, under ALBUM, M, S

copshitfucker-midnight(Hells Headbangers) Due soli brani, per sei minuti di metal estremo, grezzo e primordiale, in questo 7” uscito per la Hells Headbangers, che vede fronteggiarsi due bands dalle sonorità che molto devono ai Venom delle origini. Sul primo lato, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su MIDNIGHT / SHITFUCKER – “Midnight / Shitfucker” (Split) : more...

PUTRISECT / SCORCHED – “Final State of Existance” (Split)

by on Lug.16, 2016, under ALBUM, P, S

copputrisectss(Edged Circle Productions) I Putrisect si presentano con un death metal oscuro e maledetto nei toni, musicalmente non distante dai Death della primissima ora, oltre a qualcosa degli Obituary. La band di Baltimora esiste (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su PUTRISECT / SCORCHED – “Final State of Existance” (Split) : more...

S.I.M.B. – “Monday Superblues”

by on Apr.11, 2013, under ALBUM, S

copsimb(Ozium Records) Il doom-stoner degli olandesi S.I.M.B. è snello e tanto multiforme, nel senso che pesca nell’ambito doom educato dalla sacrosanta lezione dei Black Sabbath, dagli schemi più tipici dello stoner, cioè la derivazione southern e hard rock anni ’70, e appunto dal rock (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su S.I.M.B. – “Monday Superblues” : more...

SABATON – “Heroes”

by on Mag.20, 2014, under ALBUM, S

copsabaton3(Nuclear Blast/Audioglobe) So di essere una voce fuori dal coro. Non mi sono lasciato influenzare da colleghi italiani, ma in questi giorni ho letto diverse recensioni tedesche e il giudizio è unanime: il nuovo disco dei Sabaton è un capolavoro degno delle più entusiastiche descrizioni. Sono quasi imbarazzato nel dire che non sono d’accordo. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABATON – “Heroes” : more...

SABATON – “Carolus Rex”

by on Mag.29, 2012, under ALBUM, S

(Nuclear Blast/Audioglobe) In passato ho apprezzato non poco i Sabaton, soprattutto per quel capolavoro che risponde al nome di “The Art of War”; ma oggi, ahimè, dovrò essere particolarmente critico nei confronti della band svedese, tra l’altro reduce da una notevolissima rottura che ha portato al cambio di 2/3 dell’organico. Il precedente album “Coat of Arms”, che aveva decretato il successo internazionale di questa band prima non troppo nota, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABATON – “Carolus Rex” : more...

SABATON – “Heroes on Tour” (DVD)

by on Mar.14, 2016, under ALBUM, S

copsabaton4(Nuclear Blast) Ed eccoci ancora di fronte a un live dei Sabaton… non sono certo passate ere geologiche da “World War Live”, QUI recensito, né da “Swedish Empire Live”, del 2013, che onestamente ho preferito risparmiarmi; ma evidentemente è già il momento di “Heroes on Tour”, con la testimonianza dei trionfi al Wacken e al Sabaton Open Air dello scorso anno (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABATON – “Heroes on Tour” (DVD) : more...

SABATON – “The last Stand”

by on Ago.28, 2016, under ALBUM, S

copsabaton5(Nuclear Blast) Quanto ce l’abbia con i Sabaton credo si possa evincere chiaramente da QUI, dove ci sono anche gli opportuni rimandi alle mie precedenti tirate contro i panzer svedesi; il loro ottavo full-lenght album sicuramente non mi fa cambiare idea… (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABATON – “The last Stand” : more...

SABATON – “World War Live. Battle of the Baltic Sea”

by on Ago.29, 2011, under ALBUM, S

(Nuclear Blast-Audioglobe) Strana parabola, quella degli svedesi Sabaton: il successo è arrivato relativamente tardi, con quel magnifico “Art of War” che è forse il miglior disco power del 2008, ma la consacrazione internazionale, con annesso passaggio alla Nuclear Blast, questi ragazzi l’hanno avuto con il loro prodotto più debole, “Coat of Arms”, uscito l’anno scorso. Reduce da un anno e più di tour mondiale, la band consegue ora l’importante risultato del disco live, dove dispiega tutta la potenza del proprio metal boombastico e guerresco. Qui ci occupiamo soltanto del primo cd del package, l’unico messo a disposizione dei recensori, e che riproduce il concerto tenuto nientemeno che su una nave da crociera in viaggio fra la Svezia e la Finlandia (!) nel Dicembre dello scorso anno. Per chi sia interessato, i nostri ripeteranno l’esperienza quest’anno nello stesso periodo… Fin da “Ghost Division” i Sabaton si mostrano precisi e carismatici nell’esecuzione: forse perdono un po’ troppo tempo in chiacchiere, ma i dodici brani in scaletta (più intro, outro e un medley conclusivo) nascono per l’esecuzione dal vivo e difficilmente potevano quindi deludere i fans. Funzionano bene tutti i pezzi di “Coat of Arms”, nello specifico “Uprising”, “Acies in Exhile” (forse il meglio riuscito) e “White Death”. Highlight dello show è naturalmente “Cliffs of Gallipoli”, che il pubblico canta a memoria: sull’ultima strofa Brodén però osa troppo per la propria voce baritonale. Altri momenti di grande coinvolgimento sono “40:1” e la vecchia “Attero Dominatus”. Nel gran finale, da cardiopalma “Primo Victoria”. Una band simpatica, che merita finalmente la gloria dopo anni di gavetta.

(Renato de Filippis) Voto: 7.5/10

Commenti disabilitati su SABATON – “World War Live. Battle of the Baltic Sea” : more...

SABBATH ASSEMBLY – “Quaternity”

by on Mag.11, 2014, under ALBUM, S

copsabbathassembly(Svart Records) Esplorazione del divino e dell’infernale. “Quaternity”: la natura quadruplice dell’uomo e del suo rapporto con il divino. Un passo successivo rispetto al concetto di trinità, concetto al quale manca un elemento, il quarto, che è la natura umana o (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABBATH ASSEMBLY – “Quaternity” : more...

SABBATH ASSEMBLY – “Sabbath Assembly”

by on Dic.29, 2015, under ALBUM, S

copsabbathassembly(Svart Records) Quarto full length per i New Yorkesi Sabbath Assembly che ancora una volta divulgano un album dal sound etereo, spirituale, pieno di paure ma anche di energia, di groove, di una impostazione prettamente (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABBATH ASSEMBLY – “Sabbath Assembly” : more...

SABHANKRA – “Seers Memoir”

by on Lug.26, 2015, under ALBUM, S

copsabhankra(Haarbn Productions) Sabhankra. A primo impatto, leggendo questo nome e vedendo la copertina ho subito pensato: “Ci risiamo, il solito gruppo black…”. Stappo la mia inseparabile birretta fresca e inizio l’ascolto. Il tutto prende forma attraverso una sorta di intro, a dire il vero abbastanza (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SABHANKRA – “Seers Memoir” : more...

SACRAL RAGE – “Illusions in Infinite Void”

by on Apr.02, 2015, under ALBUM, S

copsacralrage(Cruz del Sur) Sono presentati come la new sensation speed/thrash proveniente dalla Grecia… e probabilmente è così! I Sacral Rage, da Atene, giungono al debut dopo diverse produzioni minori e certamente non sprecano le proprie cartucce… accattivando peraltro i possibili acquirenti con una cover originale e inquietante. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SACRAL RAGE – “Illusions in Infinite Void” : more...

SACRED BLOOD – “Alexandros”

by on Dic.28, 2012, under ALBUM, S

copsacredblood(Pitch Black Records) Pur non essendo fra le prime leve del metallo ellenico, i Sacred Blood avevano edito qualche anno fa un ottimo debut (“The Battle of the Thermopylae: The Chronicle”) e da tempo aspettavo di ascoltare il loro secondo disco: che naturalmente è un altro concept sulla storia patria e si concentra in particolare, come è facile dedurre dal titolo, sulle imprese di Alessandro Magno. Ben quindici i brani in scaletta, anche se abbondano gli intermezzi e gli stacchi strumentali. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su SACRED BLOOD – “Alexandros” : more...