METALHEAD


ERANCNOIR – “Erancnoir”

by on Giu.12, 2019, under ALBUM, E

(Morrowless Music) Black metal palesemente ambientale e molto ben suonato che si fa notare per la provenienza assolutamente inusuale: Teheran, capitale dell’Iran! Due brani, due soli brani ed una unica mente, quella di Harpag Karnik, mastermind di questo progetto one man band, e degli altri che portano la sua firma, ovvero Etheraldine, Forelunar e Urnscent. I due brani sono lunghi, lunghissimi, e conducono l’ascoltatore attraverso un viaggio scenografico, di derivazione nordica (nonostante la provenienza dell’autore), in linea con Lustre e Nachtzeit (non dimentichiamoci che la Morrowless è proprio di Nachtzeit!). La title track è un black metal atmosferico puro, anche se intenso, ricco di ritmi feroci i quali vengono sapientemente alternati da arpeggi più evocativi, intensificati da keys che ricordano i Lustre. Più aggressiva ”Mehr”, anche se più vicina proprio a Lustre per le impostazioni della voce e dell’elettronica, anche se nel caso di Erancnoir è palese che chitarre e batteria sono molto più presenti e dominanti. Oltre quaranta minuti godibili, avvolgenti, in qualche modo spirituali e cosmicamente vicini ad alla purezza, alla fierezza e alla brutalità della natura.

(Luca Zakk) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.