METALHEAD

A

A CANOROUS QUINTET – “The Quintessence”

by on Lug.02, 2013, under ALBUM, A

copacanorousq(Cyclone Empire) Band storica nel genere death metal melodico di origine svedese. Decisamente sottovalutata. Storia contorta, moniker che cambia spesso (passando per A Canorous Quartet, fino all’odierno This Ending). Membri che se ne vanno per unirsi ad altre realtà di grande calibro, come Amon Amarth ed October Tide. Una band che alla metà degli anni ’90 ha imposto un proprio sound, un proprio stile. Un death metal melodico privo di addolcimenti elettronici, in perfetto stile At The Gates e primi Dark Tranquillity. Questa pubblicazione a cura della Cyclone Empire altro non è che la (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A CANOROUS QUINTET – “The Quintessence” : more...

A COSMIC TRAIL – “II: Mistral”

by on Mag.15, 2013, under ALBUM, A

copacosmictrail(Pure Prog Records) Cosa ci propone oggi la Pure Prog Records? Il secondo full-lenght degli A cosmic Trail, band di prog strumentale che non disdegna di inserire, nel proprio mix sonoro, anche numerosi spunti provenienti da altri generi. Due dei suoi componenti sono peraltro anche nei power/progsters (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A COSMIC TRAIL – “II: Mistral” : more...

A CRIME CALLED… – “Beyond These Days”

by on Mag.05, 2012, under ALBUM, A

(dysfUNCTION Productions) Album dotato di energia questo lavoro degli A Crime Called…, trio italiano molto vivace e proporzionalmente melodico nelle canzoni prodotte, le quali hanno avuto anche l’assistenza nella produzione e arrangiamenti di Dualized e Eddy Cavazza, il primo ha anche curato la parte elettronica e il secondo le orchestrazioni; (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A CRIME CALLED… – “Beyond These Days” : more...

A DAY IN VENICE – “A Day In Venice”

by on Ago.09, 2014, under ALBUM, A

copADAYINVENICE(Autoproduzione) Debutto auto intitolato per A Day In Venice, progetto nato verso la fine del 2013 a Trieste grazie al poli strumentista e compositore, oltre che poeta e pittore Andrej Kralj. Il genere proposto è un mix di doom, avant-garde e gothic metal, che fonde insieme riffs (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A DAY IN VENICE – “A Day In Venice” : more...

A DREAM OF POE – “An Infinity Emerged”

by on Feb.29, 2016, under ALBUM, A

copadreamofpoe(Solitude Prod.) Quando una band è portoghese, nella sua musica c’è sempre un senso di nostalgia e decadenza: sarà la vista dello sconfinato Oceano Atlantico, sarà essere ai confini dell’Europa, sarà quello che volete… ma i Dream of Poe (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A DREAM OF POE – “An Infinity Emerged” : more...

À L’AUBE FLUORESCENTE – “Taking My Youth”

by on Ago.09, 2015, under ALBUM, A

copalaubef(Overdub Recordings) Francese il nome della band, l’inglese per i testi, l’Abruzzo come terra natia. Il cerchio che serra la musica di À L’Àube Fluorescente ha una dimensione ampia, internazionale, perché (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su À L’AUBE FLUORESCENTE – “Taking My Youth” : more...

A LIFE DIVIDED – “Human”

by on Apr.14, 2015, under ALBUM, A, L

copALifeDivided(AFM) Gotici. Elettronici. Vagamente pop. Estremamente potenti. E’ sempre la Germania il paese giusto per queste bands che sono in grado di miscelare potenza metal, decadenza gotica in un contesto vendibile, proponibile, di tendenza, pop. Gli A Life Divided, come i Darkhaus, riescono a creare un sound non (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A LIFE DIVIDED – “Human” : more...

A LIFE [DIVIDED] – “The Great Escape”

by on Gen.21, 2013, under ALBUM, A

copalifed(AFM Records) Gli A Life [Divided] non mi hanno mai convinto e in passato ho sempre pensato che pasticciassero un po’ troppo con le canzoni. La AFM li ripropone e vorrei chiarire che la label farebbe bene a definirli non electro-rock ma electro pop-rock, perché a conti fatti è quella la loro direzione, cioè il pop. Che poi vi siano synth aggressivi, chitarrone e una batteria colpita con furia, di certo non sono questi elementi a togliere proprio la patina pop dall’anima di questi pezzi. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A LIFE [DIVIDED] – “The Great Escape” : more...

A LIQUID LANDSCAPE – “Nightingale Express”

by on Mar.04, 2012, under ALBUM, A

(Glassiville Records) Gli A Liquid Landscape in Olanda, loro terra di provenienza, hanno già una certa reputazione, grazie ad una serie intensa di concerti (tra i quali alcuni ad aprire per Anathema e  Riverside) e premi nazionali. “Nightingale Express” è il primo album della band, curato da Forrester Savell (Karnivool ed Helmet) (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A LIQUID LANDSCAPE – “Nightingale Express” : more...

A PALE HORSED NAMED DEATH – “Lay My Soul to Waste”

by on Giu.05, 2013, under ALBUM, A

copapalehorsendd(SPV/Audioglobe) Sal Abruscato è noto per essere stato il batterista dei Type O Negative (che ha comunque abbandonato già nel ’94), e questa band dal nome chilometrico è il progetto nel quale investe dal 2010 tutta la propria creatività. Chi segue MetalHead sa bene che non sono un fanatico di certe (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A PALE HORSED NAMED DEATH – “Lay My Soul to Waste” : more...

A SUN TRAVERSE – “A Sun Traverse”

by on Mar.23, 2017, under ALBUM, A, S

(Mighty Music) Death doom danese, proveniente da un nutrito gruppo di gente fuoriuscita dai Saturnus. Sono al debutto, ma è palese che l’esperienza non manca considerata la provenienza da una band in circolazione da da (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A SUN TRAVERSE – “A Sun Traverse” : more...

A TEAR BEYOND – “Maze Of Antipodes”

by on Set.08, 2015, under ALBUM, A

copATEARBEYOND(House of Ashes Production) Progetto italiano che vuole offrire una massiccia componente scenica sul palco, un aspetto che confluisce anche in studio, data la varietà e l’intelligente elaborazione dei suoni e degli arrangiamenti. Musicalmente siamo a cavallo tra metal, goth, elettronico ed industrial, con una (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A TEAR BEYOND – “Maze Of Antipodes” : more...

A TORTURED SOUL – “On this evil Night”

by on Ago.13, 2016, under ALBUM, A

CHT230859 Harpies, illustration from 'The Divine Comedy' (Inferno) by Dante Alighieri (1265-1321) Paris, published 1885 (engraving) (b/w photo) by Dore, Gustave (1832-83) (after); Bibliotheque des Arts Decoratifs, Paris, France; (add.info.: head of a woman and body of a bird; 'c'est la que font leur nid les hideuses harpies';); Archives Charmet; French, out of copyright

(Pure Steel) Era una vita che non sentivo parlare degli A tortured Soul, dark power metallers del Wisconsin: ma accade ancora spesso che il loro ultimo disco, “Lucifer’s Fate”, addirittura del 2010, giri nel mio lettore. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A TORTURED SOUL – “On this evil Night” : more...

A TRANSYLAVANIAN FUNERAL – “Gorgos Goetia”

by on Mar.15, 2013, under ALBUM, A

copatransylvanianf(Forbidden Records) Di Sleepwalker si era scritto in un suo split il quale è sostanzialmente ripreso, nei suoi 4 pezzi, in questo nuovo e terzo lavoro. Il black-metallaro americano promuove dal 20 marzo (su Bandcamp in digitale e attraverso la sua Forbidden Records) “Gorgos Goetia”, nuova colata (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A TRANSYLAVANIAN FUNERAL – “Gorgos Goetia” : more...

A TREE OF SIGNS – “Salt”

by on Gen.11, 2013, under ALBUM, A

copatreesofl(Raging Planet) Sound esoterico, ma non solo. Batteria solida e senza trigger, quindi naturale. Tastiere dal timbro nasale, grigio e poi c’è il cantato, che come le tastiere, è a cura di V-Kaos, la quale ha un timbro melodico e lagnoso insieme. Il basso di NH modula una cadenza ingessata, schematica. Sono queste le prime impressioni che si ricavano da “Great Python”, i primi 6′ di questo EP d’esordio dei A Tree Of Signs. Il brano nell’andare avanti sale col pathos oltre ad abbandonare poi i toni solenni. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A TREE OF SIGNS – “Salt” : more...

A WINTER LOST – “Die Längste Nacht”

by on Nov.27, 2013, under ALBUM, A

copawinterlost(Sun and Moon Records) Una black metal band assolutamente in contro-tendenza. Non sono norvegesi o scandinavi, ma vengono comunque da una terra fredda: il Canada.Tutti i membri hanno fatto studi di tedesco o hanno discendenze tedesche, pertanto tutti i testi sono proprio in quella lingua. Ultimo punto che li rende diversi dagli altri è la voce infernale che si ascolta in queste dodici (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A WINTER LOST – “Die Längste Nacht” : more...

A.D.D. – “Core”

by on Apr.17, 2015, under ALBUM, A

Print(Pavement Entertainment) In certi casi il cavalcare gli stilemi di un genere, farli propri e proporli così, come il dio del metallo impone non ha sempre risultati deleteri. Per chi la pensa come i Manowar, ossia che il metal è metal da qui (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A.D.D. – “Core” : more...

A.V.O.K. – “Over the Wall of Conscience”

by on Gen.02, 2014, under ALBUM, A

copavok(Autoproduzione) Con un abissale ritardo (in parte non da me determinato) mi ritrovo finalmente a recensire questo lavoro di marca italiana. A.V.O.K. è una band di Udine che suona cose alternative rock/metal, oltre che dimostrare un’attitudine crossover. Il songwriting propone canzoni che bilancia fasi calme ad altre più energiche, ma sempre in modalità tra rock e metal. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A.V.O.K. – “Over the Wall of Conscience” : more...

A2ATHOT – “Trust Your Ear”

by on Apr.17, 2013, under ALBUM, A

copa2athot(Autoproduzione) Dopo l’omonimo album del 2012, A2aThoT si rifà sotto con il proprio ibrido musicale attraverso un EP. “Trust Your Ear” in meno di 25’ e tre canzoni esibisce l’estro dell’autore italiano che pesca sicuramente da una serie di modelli musicali (sinceramente dichiarati da lui stesso) (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su A2ATHOT – “Trust Your Ear” : more...

AA. VV. – “20 Years Metal Addiction” (Compilation)

by on Gen.20, 2017, under ALBUM, A

(AFM Records) Fra i colossi del metal, la tedesca AFM Records festeggia nientemeno che i vent’anni di attività: e come accadde per i quindici, lo fa con una ricchissima compilation di tre cd per la stratosferica cifra di cinquantadue brani (di cui due inediti). (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA. VV. – “20 Years Metal Addiction” (Compilation) : more...

AA.VV – “Brown Acid – The Third Trip” (Compilation)

by on Feb.18, 2017, under ALBUM, A, V

(RidingEasy) Terza uscita per “Brown Acid”, compilation edita dalla RidingEasy che propone il meglio dell’underground in ambito hard rock settantiano, con brani (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV – “Brown Acid – The Third Trip” (Compilation) : more...

AA.VV. – “Immortal Randy Rhoads – The Ultimate Tribute”

by on Gen.31, 2015, under ALBUM, A, V

copRRTRIBUTE(UDR) Pochi artisti hanno lasciato un segno importante nella musica metal come Randy Rhoads. Il chitarrista Statunitense ha marchiato a fuoco il mondo dell’hard & heavy con i suoi riffs taglienti e gli assoli melodici di ispirazione classica. Nato nel 1957, a sedici anni fonda la sua prima band che di li a poco prenderà (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Immortal Randy Rhoads – The Ultimate Tribute” : more...

AA.VV. – “Imperative Music Compilation – Volume 12”

by on Set.15, 2016, under ALBUM, A, V

Layout 1(Imperative Music Agency) Interessante raccolta da parte della brasiliana Imperative Music Agency, giunta alla dodicesima compilation, nella quale sono raccolti brani di bands emergenti sparse per il mondo. Il materiale raccolto è abbastanza eterogeneo, pur rimanendo saldamente ancorato in un ambito (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Imperative Music Compilation – Volume 12” : more...

AA.VV. – “Monsters of Metal Volume 8”

by on Giu.11, 2012, under ALBUM, A

(Nuclear Blast) I video musicale al giorno d’oggi non sono più merce rara, anzi a mio giudizio hanno anche perso quell’esclusività e quel “di più” che forniva agli artisti che li realizzavano. Per carità, non hanno perso fascino, ma è davvero semplice vederli, tra youtube, canali satellitari e televisivi, i siti internet ufficiali, i siti della stampa, i social network e altri canali ancora. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Monsters of Metal Volume 8” : more...

AA.VV. – “One of My Turns, a tribute to Pink Floyd”

by on Ott.04, 2012, under ALBUM, A

(Mag Music Productions) Il tributo ai Pink Floyd “One of My Turns” è stato ideato e curato dall’amico Marco “C’est Disco” Gargiulo (della Metaversus Press and promo) e prodotto da Mag-Music.  Il progetto è in download gratuito (QUI) e consta di 15 pezzi di altrettante band e artisti. Le canzoni incluse partono dall’era Barrett, toccano tutti gli album dei Pink Floyd, fino a “Animals”. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “One of My Turns, a tribute to Pink Floyd” : more...

AA.VV. – “Bang Your Heads for Gehennah – Blood Metal Gangfighters” (Compilation Tribute to Gehennah)

by on Ago.29, 2016, under ALBUM, A, V

copgehennaht(Bestial Invasion Rec.) I Gehennah esistono dai primi anni ’90 e sono autori di quattro album realizzati in studio, a questi vanno poi aggiunti EP e split. La band svedese mischia al black (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Bang Your Heads for Gehennah – Blood Metal Gangfighters” (Compilation Tribute to Gehennah) : more...

AA.VV. – “Disciples of Blasphemy”

by on Mar.25, 2012, under ALBUM, A, V

(UKEM Records) Metallo nero, lucido, riflette immagini distorte, orribili, mortali. Metallo temprato, duro, estremo, la pioggia battente e persistente dell’inghilterra non lo danneggiano, non lo arrugginiscono. Blasfemie ed inni al re oscuro. Sangue, dottrine del male, distruzione, crudeltà di altri tempi, oblio, negazione ripartiti su tredici tracce, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Disciples of Blasphemy” : more...

AA.VV. – “Hands of Doom, A Tribute to Black Sabbath”

by on Mar.06, 2013, under ALBUM, A

cophandsofdoom(Mag  Music) Più che una recensione, un’approvazione. Più che un giudizio, un pieno supporto. Mag Music pubblica -crea- in versione digitale e gratuita questa compilation composta da quattordici tracce, che rappresentano ciascuna il tributo di molte band underground all’indiscutibile grandezza (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Hands of Doom, A Tribute to Black Sabbath” : more...

AA.VV. – “Prima Giedi”

by on Mar.23, 2015, under ALBUM, A, V

copcoldmatterpg(ColdDark Matter Records) Le compilation o non servono a niente, perché povere o manchevoli, oppure sono dei veicoli importanti per scoprire o almeno iniziare una fase di scoperta e fruizione. La francese Cold Dark Matter Records è specializzata in ambient, industrial, death, doom, black/drone (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Prima Giedi” : more...

AA.VV. – “Qua’ Rock Shots”

by on Feb.28, 2015, under ALBUM, A, V

copquarockrs(Qua’ Rock Rec.) “Qua’ Rock Shots” è una raccolta che include diciassette tra musicisti, autori e band scelti dal maestro Gabriele Bellini e da Giacomo Salani, titolare de La Fucina Studio, ovvero il presidente e il vice della Qua’ Rock e dal cui (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Qua’ Rock Shots” : more...

AA.VV. – “Reborn in Sleaze: A Tribute to Dave Lepard”

by on Nov.16, 2011, under ALBUM, A, V

coplepard(Street Symphonies) Dave Lepard è stato il fondatore, cantante e chitarrista ritmico dei Crashdïet. L’idea di questo tribute di frabbricazione italiana, visto che è la Street Symphonies Records che ha messo in piedi la cosa, tenta di raffigurare un ricordo del musicista, ma anche dell’artista nel senso più ampio. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Reborn in Sleaze: A Tribute to Dave Lepard” : more...

AA.VV. – “Solitude vaults – 10 Years of Doom” (Compilation)

by on Feb.11, 2016, under ALBUM, A

copsolitude(Solitude Prod.) Per celebrare i dieci anni di attività l’etichetta russa Solitude Productions, naturalmente specializzata in doom e derivati, edita una raccolta che contiene alcune fra le rarità da lei stessa distribuite in passato (tracklist a fine recensione). (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “Solitude vaults – 10 Years of Doom” (Compilation) : more...

AA.VV. – “The Final Resistance: A Tribute to Dark Tranquillity”

by on Feb.18, 2013, under ALBUM, A, V

copthefinalr(Suspiria Records) Celebrare i Dark Tranquillity e la loro musica, è questa la finalità di “The Final Resistance”, un tributo di quindici band che propongono le proprie chiavi di lettura (ma in questo solo alcune di loro) e un sound rivisto e adattato a quello proprio. Ecco l’elenco: (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su AA.VV. – “The Final Resistance: A Tribute to Dark Tranquillity” : more...