METALHEAD


0-9

6TH COUNTED MURDER – “Individual”

by on Feb.10, 2019, under ALBUM, 0-9

(Sliptrick Rec.) La firma con la Sliptrick Records è un premio per la band milanese che qualche anno fa, era il 2013, ha spiazzato molti con l’omonimo debut album. Estroso thrash metal serrato con impeti death metal, coronato (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 6TH COUNTED MURDER – “Individual” : more...

77 – “High Decibels”

by on Ott.18, 2011, under ALBUM, 0-9

(Listenable Records) Scrivo di questa band solo perché sono legato a dei vincoli, non mi preoccuperei di ascoltare per intero un album come “High Decibels” degli spagnoli 77. Il motivo? Prego, osservare (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 77 – “High Decibels” : more...

77 – “Maximum Rock n’ Roll”

by on Nov.07, 2013, under ALBUM, 0-9

cop77(Listenable Records) Gli spagnoli 77 sono strani. Sono praticamente una fotocopia degli AC/DC di Bon Scott (non a caso il nome della band sembra ispirato all’anno di pubblicazione di “Let There Be Rock”). Ma loro se ne fregano, in perfetto life style hard rock, in linea con uno spirito di menefreghismo assoluto. Sono al terzo album e, veramente, sono praticamente gli AC/DC spagnoli. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 77 – “Maximum Rock n’ Roll” : more...

77 – “Nothing’s Gonna Stop Us”

by on Ott.27, 2015, under ALBUM, 0-9

Imprimir(Century Media) Quarto album per gli Spagnoli 77, band dedita ad un hard rock’n’roll che, da come si evince dal monicker, affonda le sue radici nelle sonorità degli anni ’70. I pezzi sono coinvolgenti, ritmati, pregni di quelle sonorità hard/boogie che hanno reso grandi gli AC/DC, mescolati al (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 77 – “Nothing’s Gonna Stop Us” : more...

88 MILE TRIP – “Through The Thickest Haze”

by on Dic.14, 2015, under ALBUM, 0-9

cop88MILETRIP(Autoproduzione) Questi canadesi hanno un verbo in mente e quello perseguono. Hard Rock dalle tinte Stoner. Nel bene e nel male gli stilemi sono ormai quelli da una ventina di anni, ma loro se ne fregano (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 88 MILE TRIP – “Through The Thickest Haze” : more...

8FULSTRIKE – “8Fulstrike”

by on Lug.06, 2016, under ALBUM, 0-9

cop8fulstrike16

(Jetglow Rec.) Un’irruenza che spiazza e travolge è la base nella musica degli 8Fulstrike, formazione di Padova volta verso un qualcosa che ricorda la NWOAHM, quella cosa americana che si propone come il nuovo heavy metal. Tuttavia gli 8F non presentano pacchianerie, esibiscono una certa potenza (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 8FULSTRIKE – “8Fulstrike” : more...

8THSIN – “Cosmogenesis”

by on Dic.28, 2012, under ALBUM, 0-9

cop8thsin(Soulseller Records) “Cosmogenesis” doveva uscire nel 2006, ma a causa di problemi la release ha potuto concretizzarsi solo quest’anno. L’album è un miscuglio tra nu metal, pseudo industrial, electro metal, suonato da IT (cantante e mente di Abruptum), Zacharias Ahlvik (batteria), Michael Bohlin (chitarre e programming) e Johan Husgafvel (basso), questi ultimi due hanno passato gli ultimi anni a suonare nei Pain. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 8THSIN – “Cosmogenesis” : more...

9000 JOHN DOE – “Redneck Is The New Black”

by on Dic.16, 2014, under ALBUM, 0-9

cop9000JohnDoe(Mighty Music/Target) Questi sono completamente fuori di testa. Sballati. Veramente fuori controllo. Al limite del demente! Spaccano tutto, devastano tutto, sono delle schifose locuste che divorano quel che trovano lasciandosi dietro solo pura desolazione. Già il moniker è quasi senza senso: 9000 è il CAP del paese dove abitano nel nord della Danimarca, mentre “John (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su 9000 JOHN DOE – “Redneck Is The New Black” : more...

MINENWERFER / 1914 – “Ich hatt einen Kameraden” (Split)

by on Ott.31, 2016, under ALBUM, 0-9, M

copm1914(Archaic Sound) “Ich hatt’ einen Kameraden”, ovvero “Avevo un camerata”, è una lamentazione delle Forze Armate Tedesche, il cui testo risale al 1809 e fu redatto da un poeta e solo dopo quasi due decadi venne musicato da un compositore. (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su MINENWERFER / 1914 – “Ich hatt einen Kameraden” (Split) : more...

THE 3RD ATTEMPT – “Born in Thorns”

by on Set.25, 2015, under ALBUM, 0-9, T

copThe3rdAttempt(Dark Essence Records) Il “terzo tentativo” di Tchort e Bloodpervertor, gli ex chitarristi dei Carpathian Forest, si chiama “Born In Thorns”, nato nelle spine… e non dimentica la tradizione presentandosi con quel 666 ben visibile in copertina, la (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su THE 3RD ATTEMPT – “Born in Thorns” : more...

THE 3RD ATTEMPT – “Egocidal Path”

by on Dic.01, 2017, under ALBUM, 0-9, T

(Dark Essence Records) Il secondo album del terzo tentativo è una mazzata furiosa, spietata, brutale. E maledettamente oscura! Se il precedente “Born in Thorns” (recensione qui) era possente ma con un (piacevole) feeling thrash, forse un po’ (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su THE 3RD ATTEMPT – “Egocidal Path” : more...

THE 69 EYES – “The Best Of Helsinki Vampires”

by on Apr.30, 2015, under ALBUM, 0-9, T

copThe69Eyes(Nuclear Blast) I 69 Eyes non hanno bisogno di presentazioni, specialmente dopo una carriera che dura venticinque anni. Maestri del goth’n’roll (tanto per citare la compilation del 2008), sono bands che come i connazionali HIM hanno scalato classifiche e creato un solido fan base, (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su THE 69 EYES – “The Best Of Helsinki Vampires” : more...

THE 69 EYES – “West End”

by on Set.16, 2019, under ALBUM, 0-9, T

(Nuclear Blast Records) Se leggiamo la storia di questa band praticamente immortale, troviamo che gli albori erano scanditi da musica glam, sulla scia dei connazionali Hanoi Rocks o del sound della strip di Los Angeles. Dopotutto era la fine degli anni ’80…tTuttavia (continua a leggere…)

Commenti disabilitati su THE 69 EYES – “West End” : more...