METALHEAD


DISPERSE – “Foreword”

by on Apr.17, 2017, under ALBUM, D

(Season Of Mist) I polacchi Disperse non c’entrano assolutamente nulla con il metal, semplicemente fanno musica piena di emozioni. Ecco, qui si che abbiamo un fattore comune al metallo, l’emozione. I Disperse suonano come gli Anathema, si lasciano guidare dal mood del momento, la voce soffusa almeno tanto quanto i suoni proposti, dilatati e calmi, trasmettitori di energia positiva e lenitiva delle preoccupazioni della mente. La qualità delle composizioni è normale, assolutamente nella media… detta così può sembrare un insulto. In realtà il fatto che l’emozione venga trasmessa comunque è invece un pregio del disco, capace di dare comunque del sentimento anche con composizioni dalla struttura semplice e concisa. Non si raggiungono quindi i picchi degli inglesi soprannominati, ma la qualità si sente ascolto dopo ascolto, pur colpendo sin da subito per l’immediatezza del suonato. Da ascoltare con calma in poltrona…

(Enrico Burzum Pauletto) Voto: 8/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.