METALHEAD


STAIRS OF LIFE – “The Man in a Glass” (EP)

by on Feb.13, 2018, under ALBUM, S

(Sliptrick Records) “Mask” ha un impatto che tende al metal e un po’ ricorda i Megadeth degli ultimi anni nel riff portante, con sortite rock e prog che attraversano e strutturano la canzone. La title track ha un ritornello arioso, epico, una linea melodica tra Emerson Lake & Palmer e Yes. La canzone poggia su una chitarra acustica portante e uno sviluppo generale del pezzo che apre a momenti rock intensi. “You Are Gone” e “Our Lady of Grace” completano i quattro pezzi di “The Man in a Glass”. L’ultima canzone, “Our Lady of Grace”, arriva a sette minuti e concede un taglio prog dominato dai cambi di atmosfera. Nel complesso “The Man in a Glass” è un rock segnato dal prog, suonato in maniera moderna anche nei momenti in cui qualcosa dal passato sembra arrivare all’orecchio. Un rock comunque che si spinge fino all’hard rock, facendo ruggire gli strumenti e lasciando al contempo spazio a una voce misurata, pervasa di emozione.

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.