METALHEAD


ZATYR – “Ornament of Proposition” (EP)

by on Mag.16, 2020, under ALBUM, Z

(Dying Victims Productions) In un’ipotetica figura geometrica, dove i vari angoli del poligono rappresentano i vari generi musicali, gli Zatyr sarebbero l’asse che congiunge l’heavy classico e il death svedese. Mai come in questo gruppo ho sentito sapientemente miscelati, in egual misura, In Flames e Iron Maiden. Il sound proposto risulta esattamente una via di mezzo dei due gruppi, in cui i classici accordi e riff maideniani si fondono con l’aggressività ed il cantato del gruppo scandinavo. Il risultato è davvero pregevole, mai troppo pesante né mai troppo leggero. Un dischetto godibile in ogni situazione, che non necessità di particolari stati d’animo, risultando di fatto un ottimo prodotto, fresco e accattivante nell’inedita proposta sonora. Speriamo che questa direzione quanto mai curiosa non cambi nelle prossime produzioni.

(Enrico MEDOACUS) Voto: 8,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.