METALHEAD


YERÛŠELEM – “The Sublime”

by on Mag.09, 2019, under ALBUM, Y

(Debemur Morti Productions) Vindsval e W.D.Feld di Blut Aus Nord si inventano questo nuovo mezzo di espressione, nel quale l’industrial è coperto da ombre oscure e incubi. Sequenze ritmiche ossessive e non lontane dai Godflesh, come anche certi riff lancinanti cari anche alla psichedelia. Meno di trentasette minuti nei quali scenari pericolosi, angoscia, elettronica pulsante e canti, lamenti e menti perdute, sfilano come una processione. Yerûšelem potrebbero anche ricordare situazioni musicali già note ma l’ipnosi che provocano i ritmi sintetici, le atmosfere dei sintetizzatori, abbinate a chitarre ritmicamente metal e noise, con refrain acidi e corrosi, estraniano la mente dell’ascoltatore da qualsiasi appiglio conosciuto. Vindsval e W.D.Feld si confermano maestri nel creare scenari e allucinazioni, incubi e stati emotivi lontani dalla quiete catartica.

(Alberto Vitale) Voto: 7/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.