METALHEAD


KATELLA – “Shades of Grey/Freakshow 47” (Compilation)

by on Ago.13, 2019, under ALBUM, K

(Arkeyn Steel Records) La Arkeyn Steel, specializzata in ristampe e lost gems, riporta sul mercato l’intera discografia edita dei Katella, heavy/prog metal dal Wisconsin; si tratta del demo “Shades of Grey”, del 1995, e del full-length “Freakshow 47”, di cinque anni dopo. Il demo si apre con l’arcigna “Blue Curtain”, us heavy con vaghi accenni prog alla Queensryche; laccato hard’n’heavy per la titletrack (belle le linee vocali), mentre “Beyond the Boundaries” si attesta come uno dei pezzi migliori della tracklist, nella sua alternanza slow/fast e nei suoi toni alla primi Fifth Angel. Con “Sunset Rider” i Katella proponevano un us metal più tradizionale, ma sempre spedito e compatto. L’album invece inizia con “Ties that bind”, a testimonianza di un certo ammorbidimento dei suoni, ora propri di un hard’n’heavy più ‘rilassato’. Ben costruito il crescendo di “Wasting away”; orecchiabile “Mary Anne”, dalle chitarre più aggressive, e “Scratching the Silence” ha un andamento hard rock molto convincente. Completamente differente “Celebration Day”, orientata a certo pomposo rock anni ’70, mentre non esce dalla mediocrità la ballad acustica conclusiva “Here Today, gone Tomorrow”. La compilation si chiude con l’inedito “Final Day”, da un demo del ’90. Per i collezionisti più esigenti, un buon prodotto di quegli anni.

(René Urkus) Voto: 7,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.