METALHEAD


HOME STYLE SURGERY – “Trauma Gallery”

by on Lug.11, 2018, under ALBUM, H

(Punishment 18 Records) Giungono al secondo album i finlandesi Home Style Surgery. Sono passati cinque anni dal debutto “Painfilled Noise” ed in questo periodo la band ha avuto modo di crescere notevolmente a livello tecnico/compositivo. Lo stile rimane sempre lo stesso, ossia un thrash metal diretto ed aggressivo, ma allo stesso tempo estremamente tecnico ed influenzato dal progressive. La tecnica individuale dei musicisti è infatti molto elevata, ma viene messa al servizio di brani che risultano estremamente scorrevoli e diretti al punto di sembrare di facile esecuzione. Certo, le influenze sono evidenti: “Haunted Mindscape” ne è un esempio, con quegli intrecci chitarristici presi di peso dai Coroner, mentre la varietà nel riffing che caratterizza tutto l’album richiama alla mente i Dark Angel. Un album che si lega a doppio filo al techno thrash di fine anni ’80 e primi anni ’90, forse anche troppo: la personalità è infatti quasi nulla (come detto, la somiglianza con la band capitanata da Tom Vetterli è a volte imbarazzante). Ma le canzoni sono ben fatte, tecnicamente ineccepibili e si lasciano ascoltare piacevolmente.

(Matteo Piotto) Voto: 6,5/10

Attenzione / Warning

È vietato copiare, riprodurre, ripubblicare, pubblicare, visualizzare pubblicamente, codificare, tradurre, trasmettere o distribuire qualsiasi parte o contenuto di questo articolo senza previo consenso scritto da parte di METALHEAD.IT. È tuttavia liberamente consentito pubblicare un link diretto a questo articolo sui vostro canali e social network.

It's forbidden to copy, take screenshot, repost, publish, broadcast, show in public, encode, translate, transmit or distribute any section or content of this article without a written approval by METALHEAD.IT. It's allowed to post or publish a direct link to this article on your channels or social networks.

:

Comments are closed.